La costante di Archimede è un numero infinito

Un Pi Greco da capogiro

Grazie a una ricercatrice giapponese e ai computer di Google, la costante di Archimede è diventata un numero con 31 triliardi di cifre

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il calcolo esatto del Pi Greco ha raggiunto giovedì un nuovo record, con 31 migliaia di miliardi di cifre dopo il 3,14. Lo ha annunciato Google, proprio in occasione della Giornata mondiale dedicata a questo numero. Ll'impresa è stata realizzata grazie ai suoi supercomputer supervisionati dalla ricercatrice Emma Haruka Iwao.

La costante di Archimede (ossia il rapporto tra la circonferenza di un cerchio e il suo diametro, approssimato a 3,14,) è un numero infinito, e finora si era arrivati ad identificare 22 triliardi delle sue cifre. Grazie a 25 macchine virtuali attive per 121 giorni, il numero si è allungato di ben 9 triliardi, arrivando così a 31 triliardi, ovvero 31 migliaia di miliardi.

Il Pi Greco è usato in ingegneria, fisica, supercalcolo ed esplorazione dello spazio, ma è presente quasi ovunque anche in natura. La ricerca di versioni più lunghe di questo numero è stata un antico passatempo tra i matematici. Ora è materia per le superaziende.

Scopri di più:
Il pi greco su wikipedia
L'annuncio sul blog di Google

RG/Bleff
Condividi