Un taxi volante

Evitare il traffico urbano passando dal cielo entro il 2025: è il progetto di una startup tedesca

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Lilium, startup con sede a Monaco di Baviera, ha rivelato giovedì il suo prototipo di taxi volante a cinque posti, incluso il pilota. La presentazione del nuovo Lilium Jet è avvenuta dopo che l'aereo completamente elettrico ha completato il suo primo volo inaugurale nei cieli sopra la Germania all'inizio di maggio. L’azienda è intenzionata a rivoluzionare il mercato dei trasporti on-demand e entro il 2025 il servizio sarà operativo in diverse città del mondo.

"Oggi stiamo compiendo un altro enorme passo avanti verso la realizzazione della mobilità aerea urbana. In meno di due anni siamo stati in grado di progettare, costruire e pilotare con successo un aereo che fungerà da modello per la produzione di massa. Passare da due a cinque posti era sempre la nostra ambizione in quanto ci permetteva di aprire i cieli a molti altri viaggiatori”, ha affermato Daniel Wiegand, co-fondatore della società.

Il prototipo dell'aeromobile, controllato a distanza da terra, decolla verticalmente grazie ai 36 motori elettrici e ha una velocità massima di 300 chilometri all’ora, con un'autonomia di 300 chilometri. Con un volo si può andare da Londra a Liverpool in meno di un’ora. La tariffa? Sicuramente più cara di un taxi a quattro ruote.

EBU/YR
Condividi