Niente volante nei piani di una concorrente
Niente volante nei piani di una concorrente

Veicoli autonomi, ecco l'Apple

La società californiana, che ha ricevuto il permesso di sperimentare su strada, scende ufficialmente in campo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Apple ha ottenuto dallo Stato della California il permesso di mettere alla prova il suo progetto di auto senza conducente.

Da tempo, circolano indiscrezioni sul programma: inizialmente pare che via abbiano messo mano un migliaio di ingegneri, poi ci sarebbe stato un significativo ridimensionamento; più probabilmente, la società di Cupertino ha nel frattempo rinunciato a costruire il veicolo per concentrarsi sulla centralina da applicarvi. Una tesi confortata dal fatto che, secondo il sito Business Insider,  l’autorizzazione riguarda per ora tre Toyota, modello Lexus RX.

Su questa tecnologia stanno lavorando diversi altri giganti dell’industria e del terziario, tra cui Google, BMW e Tesla.

ANSA/dg

Condividi