Alla scoperta del polo nord di Giove (keystone)

Viaggio al polo di Giove

La NASA è riuscita a ricostruire un'animazione dei cicloni che agitano il gigante gassoso

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Uno scenario infernale con un gigantesco vortice attorno al quale ruotano altri otto cicloni, in un movimento senza sosta. Così appare il polo nord di Giove nell'animazione in 3D che la NASA è riuscita a ricostruire grazie alle immagini raccolte dallo spettrometro JIRAM (Jovian Infrared Auroral Mapper) nella missione Juno.

Attraverso una strumentazione a infrarossi, è stato possibile misurare la temperatura dell'atmosfera del gigante gassoso. Nella simulazione, le aree gialle sono più calde e localizzate in profondità, mentre quelle scure sono più fredde.

La missione Juno è riuscita a registrare immagini senza precedenti dell'aurora e delle strutture polari del più grande pianeta del sistema solare, che possono dare un importante contributo alla conoscenza della chimica. In tema di geofisica, invece, a breve (il 5 maggio) verrà lanciata la sonda InSight che avrà come obiettivo l'esplorazione della sismicità di Marte e che vede anche un contributo del Politecnico federale di Zurigo.

eb

Condividi