Al Bano "minaccia" l'Ucraina

Il cantante pugliese, con altre 146 persone, è finito sulla lista nera stilata dal Ministero della cultura per le sue posizioni filo-russe

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Al Bano è da considerare una minaccia alla sicurezza nazionale, secondo il Ministero della cultura ucraino che lo ha inserito in una lista nera aggiornata assieme ad altri 146 individui ritenuti pericolosi per il paese.

Tra le persone presenti nell'elenco non mancano altri volti conosciuti, come l’attore francese Gérard Depardieu, che hanno espresso posizioni a favore del Governo russo.

Anche nel caso del cantante italiano, al secolo Albano Carrisi, la causa della sua presenza sulla lista nera sarebbe l’ammirazione espressa nei confronti del presidente Vladimir Putin.

ANSA/sf
Condividi