(© 1994 Paramount Pictures)

Morto il "papà" di Forrest Gump

E' deceduto lo scrittore Winston Groom, il cui iconico romanzo nel 1994 fu trasformato in un film da sei premi Oscar

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Addio a Winston Groom, il "papà" di Forrest Gump: lo scrittore, il cui iconico romanzo nel 1994 fu trasformato in un film da sei premi Oscar tra quello per il protagonista Tom Hanks, è morto a 77 anni a Fairhope in Alabama. Lo ha annunciato Karin Wilson, la sindaca della cittadina in un messaggio sui social media.

"Anche se verrà ricordato per aver scritto Forrest Gump, Groom era un giornalista e un premiato saggista di storia americana", ha reso omaggio allo scrittore la governatrice dell'Alabama, Kay Ivey.

 

"Mamma diceva sempre: la vita è come una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita", è una delle frasi celebri del romanzo che rifletteva l'interesse del suo autore per la storia raccontando tre decenni di eventi del ventesimo secolo attraverso la vita del protagonista, un sempliciotto dall'ottimismo infantile, nato con un quoziente di intelligenza di soli 75 punti ma matematicamente dotato.

ats/joe.p.
Condividi