Due piccoli orici a Zurigo

I discendenti degli esemplari giunti in Svizzera nel 1979 sono stati presentati ai media. È una specie che ha rischiato l'estinzione

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Due cuccioli di orice d'Arabia (Oryx leucoryx), nati di recente nello zoo di Zurigo, sono stati presentati mercoledì ai media. Si tratta dei discendenti di alcuni esemplari giunti nella struttura zurighese nel 1979.

Nawak ha dato alla luce Thuraya il 21 gennaio, mentre Tahani, nato l'8 aprile, è il cucciolo di Khalipo. Le due piccole femmine hanno passato le loro prime settimane di vita al caldo,assieme alle loro madri. Grazie alle temperature più calde delle ultime settimane, hanno potuto finalmente mettere il muso fuori dallo stabile che le ospita.

Questa specie di antilope, preda dei cacciatori nel 1800 e minacciata di estinzione, sparì dallo stato selvaggio nel 1972. Si è riusciti a salvare questi animali solo grazie ad un intenso sforzo internazionale e sono stati reintrodotti in natura nel 1982. Nel 2016 si contavano 850 esemplari allo stato brado nella penisola araba.

ATS/Bleff
Condividi