Video Tutorial Rete Tre GO

Scarica subito "Rete Tre GO"

Abbiamo pubblicato la nostra APP gioco, disponibile sugli store Apple e Android

lunedì 16/07/18 16:34 - ultimo aggiornamento: lunedì 06/08/18 18:32

Ribellarsi ai loro creatori non era stata un’opzione, ma una necessità. Non più burattini. Liberi. Non più impigliati nel filo. Liberi. Finalmente liberi. I personaggi di Rete Tre erano scappati (non tutti, quindici in totale) dallo Studio Radio di Besso. Una notte senza luna aveva agevolato la GRANDE FUGA. Ora qualcuno doveva prendersi la briga di riacciuffarli. Chi? Voi, tutti voi.

#ReteTreGO, il GIOCO dell'ESTATE è disponibile sul vostro APP STORE!

Scarica QUI apple.co/2neoqb5 (IOS) e QUI bit.ly/2KrFOCt (Android) l'APP di Rete Tre. Cattura i nostri personaggi, accumula punti e vinci!

In concomitanza con la presenza, in qualità di media partner, a LaRotonda di Locarno, Rete Tre rilascia la sua 1a App, scaricabile SOLO su cellulare: ReteTreGO. Ma come si gioca?

Dovete catturare 15 personaggi che hanno fatto la nostra Storia: Signora Mario, Gianinella, Tristana, Frontaliers, Mamma col Suv, Annovazzi, ecc. (vedi lista completa più sotto).

1° premio: I - Phone X del valore di CHF 1'010.-; 2° e 3 premio: possibilità per due vincitori/vincitrici e per due accompagnatori/accompagnatrici di partecipare alle riprese degli EXTRA del DVD “Frontaliers Disaster” che si terranno domenica 2 settembre 2018 nel Mendrisiotto; dal 4° al 10° premio: mega pacco gadget "30 anni Rete Tre".

Da SEGNALARE: il gioco resta vivo anche dopo aver completato l’intera collezione (cfr. pdf qui sotto: "HOW TO PLAY & HOW TO WIN"), perché ogni cattura continua a dare punti. Vince chi alle 24:00 del 31.08.2018 avrà raggiunto il punteggio più alto. A parità di punteggio, si procede a un’estrazione.

#cataitücc

Inoltre, per tre lunedì di fila, il 13, il 20 e il 27 agosto 2018, verranno estratti a sorte, tra tutti coloro che avranno fino a quel momento scaricato l’APP, dieci funghetti bluetooth Rete Tre (in totale trenta). Alla scadenza del concorso, fissata per venerdì 31 agosto alle 24:00, verrà pure sorteggiata, tra tutti coloro che avranno scaricato l’APP tra il 6 e il 31 agosto 2018, una Nintendo Switch del valore di CHF 320.-

Il vincitore del 1° premio verrà annunciato da RSI Rete Tre in diretta il 3 settembre 2018 alle 09.00.

QUI TROVI LE ISTRUZIONI PER GIOCARE e VINCERE

HOW TO PLAY & HOW TO WIN  

QUI TROVI IL REGOLAMENTO

RETE TRE_App Rete Tre GO_Regolamento_Concorso

La lista dei 15 personaggi Rete Tre da catturare:

Fratelli Madanabira

Si fanno tutti i Carnevali e tutte le sagre. “Madanabira, sciura?”

Fernando Annovazzi

Nativo digitale, scemo totale. Non che tutti i millenials…, ma lui sì.

Giancarlo Annovazzi

Il classico uomo di mezza età (allo sbando). Barcolla e un po’ molla

.

Signora Mario

Da Chiggiogna col trattore. E coi pörsc.

Duilio Gianinella

Un polino finto, ma vero. I “colleghi” della Polcant lo adorano.

Tristana

Fashion blogger locale. Vive col chihuahua Griffe. In cerca del grande amore.

Loris J. Bernasconi

Un uomo, uno schema mentale. Eins, Zwei, Polizei.

Roberto Bussenghi

Il classico “azzurro”. Ciciaron, individualista, strafottente. Simpatico.

Verunéll

Un esaltato di guerra in tempo di pace.

Il Quaqquero

Inventando un alfabeto, ha inventato un mondo. E lo spelling, quello bello.

La Mamma

Non t’arrabbiare se La Mamma chiede: “Ma hai cambiato, le mutande?”. 

Dmitri Vassilina

Pianolista russo, pieno di vodka e amarezza.

Lindo Vino

Parla con gli Antichi. Vede cose precluse agli umani.

Mamma Col Suv

Un pericolo. Per portare il figlio a scuola scatena la terza guerra mondiale. 

Oetzi

L’uomo del Similaun vive e lotta con noi. Urla, anche.

Per catturarli avete a disposizione tre tipo di armi: la radio-fionda, la radio-aereo e la radio-razzo.

Crediti

Progetto promosso da Radiotelevisione Svizzera di Lingua Italiana (RSI) e realizzato dall’Area di Ricerca in Audio Visual Processing e Immersive Multimedia (AVIM) dell’Istituto Sistemi Informativi e Networking (ISIN) del Dipartimento Tecnologie Innovative (DTI) della Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana (SUPSI). Design 3D e animazione dei personaggi a cura di Stelex Software SAGL. Hanno contribuito alla realizzazione del progetto le studentesse SUPSI Samia Hakmi e Sofia Geronzi nel contesto del Master of Science in Engineering.

© RSI 

© SUPSI

Filo diretto, dal lunedì al venerdì

Seguici con