La comunità LGBT chiede il rispetto dei propri diritti
La comunità LGBT chiede il rispetto dei propri diritti (Keystone)

Cinque storie dal mondo LGBT

La mini serie vincitrice ex aequo del Premio Ermiza 2019 per le pari opportunità

La mini serie prodotta da Natascia Bandecchi, andata in onda a Baobab in occasione della settimana del Pride 2018 di Lugano ha vinto ex aequo il Premio Ermiza 2019! Il concorso promuove le pari opportunità nei media radiofonici, televisivi e web della Svizzera italiana.

La redazione di Baobab si congratula con Natascia per il bel risultato: la giuria ha motivato la propria scelta sottolineando la capacità della giornalista di porre domande in maniera naturale e spontanea, fornendo uno spaccato emotivo carico di semplice umanità, senza enfasi alcuna e ricorrendo a un ‘taglio’ vivace e coinvolgente.

L'intento di questa mini serie è quello di scoprire, attraverso brevi ritratti, la vita di persone che ruotano intorno al mondo LGBT. Storie raccolte da Natascia Bandecchi che sembrano appartenere a mondi  straordinari ma che in realtà rispecchiano una profonda normalità.

(Repliche straordinarie su Rete Tre previste dal 23 al 27 settembre 2019, alle 16:50 circa in Baobab)