La punteggiatura

Con Isabella Visetti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Odiata e spesso ritenuta inutile dagli studenti, la punteggiatura è indispensabile per comunicare in modo corretto comprensibile. I dubbi sull’uso della punteggiatura sono molto diffusi e non solo sui banchi di scuola.

Quali sono le regole da rispettare per usare in modo appropriato i segni di punteggiatura, anche chiamati segni di interpunzione? Quali sono le eccezioni e le licenza poetiche? Quando è nata la punteggiatura e come si è modificata nel corso della storia della lingua? Quali testi letterari ci possono aiutare a capire meglio il suo uso?

Ospiti:
Nicola Ferretti, docente e sociolinguista
Giuseppe Patota, professore ordinario di linguistica italiana all’Università di Siena-Arezzo, storico della lingua e accademico della Crusca