Landeskog crea scompiglio davanti a Berra
Landeskog crea scompiglio davanti a Berra (freshfocus)
Svezia
4
Svizzera
3
  • 19' Wennberg
  • 26' Nylander
  • 29' Gustafsson
  • 52' Ekman-Larsson
  • 5' Andrighetto
  • 28' Genazzi
  • 51' Haas
Tabellino Risultati e classifiche

La Svezia piega una buona Svizzera

Sconfitta di misura per i rossocrociati, che confermano i passi avanti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'attesa rivincita dell'ultima finale Mondiale persa a Copenaghen non ha sorriso alla Svizzera, battuta per 4-3 dalla Svezia. A Bratislava i rossocrociati si sono resi protagonisti di una prestazione positiva contro i campioni in carica, riuscendo anche ad andare in vantaggio con Andrighetto. Con il passare dei minuti la Nazionale delle Tre Corone si è però fatta preferire, ribaltando il risultato ad inizio di secondo periodo. La gioia del momentaneo 2-2 siglato da Genazzi è durata solo 32", offuscata dalla rete di Gustafsson. Lo stesso canovaccio si è ripetuto dopo il pareggio trovato da Haas, reso vano 1'20" dopo dal gol realizzato da Ekman-Larsson che ha di fatto deciso la partita.

Grazie ai tre punti ottenuti la Svezia scavalca la Svizzera e si issa al primo posto del Gruppo B, a pari punti della Russia che però gode di una migliore differenza reti. I rossocrociati torneranno in pista già domani (20h15) per affrontare proprio i russi di Ovechkin, unica squadra ancora a punteggio pieno a questi Mondiali.

 
 
 
 
 
 
 
Condividi