Il capitano bianconero (rsi.ch)

"Pronti per ricominciare a fare sul serio"

Il Lugano di Chiesa ha lavorato intensamente durante la pausa

martedì 14/11/17 08:33 - ultimo aggiornamento: martedì 14/11/17 08:33

di Andrea Torreggiani

Per la prima volta da parecchio tempo a questa parte il Lugano ha vissuto la pausa dedicata alla Nazionale da secondo in classifica. "Chiaramente la buona posizione in graduatoria ci ha permesso di lavorare con più tranquillità - ha sottolineato Alessandro Chiesa - ma per il resto non è cambiato molto. Viste le assenze di parecchi giocatori abbiamo lavorato soprattutto sulla condizione fisica, mentre alla tattica ci siamo dedicati solo ieri. Ci siamo impegnati a fondo per essere pronti per la partita di stasera".

"In difesa siamo molto compatti, vogliamo continuare così o, perché no, anche migliorare"

Alessandro Chiesa

Nell'allenamento di ieri coach Greg Ireland in un paio di occasioni ha alzato la voce per richiamare i suoi giocatori e per il capitano è ovviamente giusto così. "Venivamo da un periodo senza partite - ha sottolineato Chiesa - e magari inconsciamente eravamo un po' rilassati, quindi il nostro allenatore ci ha ripresi per ricordarci che da stasera si ricomincia a fare sul serio e a giocare per i tre punti".

 

Seguici con