Madre e figlia (Keystone)

Masarova volta le spalle a Swiss Tennis

Il 18enne talento ha scelto di giocare in futuro per la Spagna

venerdì 12/01/18 16:49 - ultimo aggiornamento: venerdì 12/01/18 16:51

Rebeka Masarova (WTA 431) d'ora in poi difenderà i colori della Spagna. La 18enne basilese, vittoriosa del Roland Garros juniores nel 2016 e semifinalista nello stesso anno a Gstaad al suo primo apparire sul circuito principale, ha ottenuto il diritto di giocare per il paese della madre.

Una notizia che era nell'aria e che Swiss Tennis non ha potuto fare altro che confermare, senza precisare le ragioni della separazione dalla talentuosa giocatrice. Le relazioni negli ultimi anni tra il clan della giovane tennista (il cui padre è slovacco) e la Federazione elvetica non sono sempre stati ottimali.

Seguici con