Economia e Finanza

In leggera crescita la disoccupazione SECO

Nel mese di novembre il tasso nazionale è salito di 0,1 punti attestandosi al 2,1% - In Ticino +0,4 (2,7%), nei Grigioni +0,2 (1,2%)

  • 7 December 2023, 07:47
  • 7 December 2023, 13:03
  • INFO
Leggero aumento della disoccupazione in Svizzera

Leggero aumento della disoccupazione in Svizzera

  • foto generica keystone
Di:ATS/Swing

Il numero di persone registrate presso gli uffici regionali di collocamento (URC) è aumentato a novembre, facendo salire leggermente il tasso di disoccupazione calcolato secondo i criteri SECO, sia su base mensile che annuale. L’aumento è stato di 0,1 punti percentuali al 2,1%, secondo quanto comunicato oggi giovedì dalla Segreteria per l’economia (Seco).

A fine novembre, 98’011 persone erano registrate come disoccupate presso gli Uffici regionali di collocamento, 6’684 in più rispetto a un anno fa (+7,3%) e 4’448 in più rispetto a ottobre 2023 (+4,8%). Mentre il tasso di disoccupazione dei giovani è rimasto stabile rispetto a ottobre, al 2,1%, quello degli anziani (50-64 anni) è aumentato di 0,1 punti percentuali, raggiungendo il 2,0% nello stesso periodo.

Nel mese di settembre 2023, 2’414 persone sono state interessate da riduzioni dell’orario di lavoro (orario ridotto), un dato in aumento di oltre un quarto in un mese. Il numero di aziende che hanno adottato tali misure è aumentato di 12 unità (+15%), raggiungendo le 92 unità. A titolo di confronto, nel settembre 2022 l’orario ridotto ha interessato 3’071 persone in 280 aziende. Secondo i dati provvisori, 1’673 persone hanno esaurito il loro diritto all’indennità di disoccupazione nel mese di settembre.

In Ticino la disoccupazione è al 2,7% (+0,4 punti rispetto a ottobre), nei Grigioni all’1,2% (+0,2 punti). Su base annua il tasso sale di 0,1 punti a livello nazionale, rimane stabile nei Grigioni e scende di 0,1 punti in Ticino.

RG FLASH 08.00 del 7.12.2023

  • 07.12.2023
  • 07:24

Disoccupazione in leggero aumento

Telegiornale 12:30 di giovedì 07.12.2023

  • 07.12.2023
  • 11:30

Correlati

Ti potrebbe interessare