Economia e Finanza

La BCE alza ancora i tassi

Prosegue la battaglia all'inflazione con la banca centrale europea che ha fatto la sua mossa: su il tasso principale di mezzo punto, ora al 3,5%

  • 16 marzo 2023, 14:36
  • 24 giugno 2023, 05:38
  • INFO
559734445_highres.jpg

La sede della BCE a Francoforte

  • keystone
Di: dielle/ATS/Reuters

La Banca centrale europea (BCE) ha deciso di alzare nuovamente i tassi d'interesse di mezzo punto percentuale, portando il tasso sui rifinanziamenti principali al 3,50%, quello sui depositi al 3%, e quello sui prestiti marginali al 3,75%. La BCE continua così a dare priorità alla lotta contro l'inflazione, nonostante le preoccupazioni per la stabilità del sistema del sistema bancario globale che ha scosso i mercati finanziari.

Lo comunica l'istituto centrale. La mossa è in linea con le aspettative degli esperti e con quanto aveva preannunciato la presidente della BCE Christine Lagarde a metà febbraio.

L’ultimo rialzo, sempre di mezzo punto, era stato stabilito a inizio febbraio. Nel comunicato della BCE non è invece stato inserito alcun riferimento sulle prossime mosse ed eventuali ulteriori rialzi, ma l’istituto ha dichiarato che un ulteriore rialzo dei tassi dipenderà dai dati in arrivo.

La BCE aumenta i tassi d'interesse

Telegiornale 08.09.2022, 20:00

Ti potrebbe interessare