Economia e Finanza

Netflix cambia gestione degli account

Gli utenti di un centinaio di Paesi dovranno pagare un extra per condividere i codici di accesso - In Svizzera il costo sarà di 5,90 franchi al mese

  • 24 maggio 2023, 07:54
  • 19 agosto 2023, 16:30
  • INFO
Netflix cambia la condivisione degli account

Netflix cambia la condivisione degli account

  • foto generica keystone

Netflix ha annunciato, ieri martedì, che gli utenti di Stati Uniti, Francia e di circa 100 altri Paesi del mondo dovranno ora pagare un extra per condividere i propri codici di accesso al servizio con i non abbonati, nell'ambito della strategia di diversificazione dei ricavi.

Svizzerando, il villaggio e la serie Netflix

Telegiornale 14.05.2023, 20:00

La piattaforma sta testando questa nuova formula da un anno e l'ha già implementata in particolare in Canada, dopo un 2022 difficile, caratterizzato da perdite di abbonati nella prima metà dell'anno.

"Più di 100 milioni di famiglie condividono il loro account, il che influisce sulla nostra capacità di investire in grandi film e serie TV", aveva sottolineato Netflix a febbraio in un comunicato. I prezzi variano a seconda del Paese. Le famiglie statunitensi dovranno pagare quasi 8 dollari in più al mese per consentire a un ospite di utilizzare il proprio account. In Svizzera il supplemento sarà di 5,90 franchi al mese.

Correlati

Ti potrebbe interessare