Mondo

Aggressione all'arma bianca a Parigi

Diverse persone sono state ferite con un coltello da un giovane libico che è stato poi ferito gravemente dagli agenti intervenuti sul posto

  • 11 January 2023, 10:01
  • 24 June 2023, 01:28
  • INFO
Poliziotti francesi in forze alla Gare du Nord dopo l'attacco all'arma bianca, mercoledì

Poliziotti francesi in forze alla Gare du Nord dopo l'attacco all'arma bianca, mercoledì

  • Reuters
Di:AFP/ATS/EnCa

Diverse persone - sei di cui una in modo grave - sono state ferite a coltellate, mercoledì alla Gare du Nord di Parigi, da uno sconosciuto che è stato subito bloccato, si apprende da una fonte della polizia nella capitale francese. I fatti sono avvenuti intorno alle 6.45 in stazione.

La polizia lo ha fermato sparandogli, ha aggiunto la fonte. L'uomo è ferito gravemente. L'aggressore è stato soccorso sul posto e poi ricoverato. Immediatamente è stato dispiegato un perimetro di sicurezza.

L'uomo, come comunicato successivamente da fonti di polizia, è un cittadino libico nato nel 2000. Era oggetto di una procedura di espulsione rimasta però sospesa a causa dell'instabilità che regna attualmente nel paese nordafricano.

Non vi sono prove che suggeriscano un attacco terroristico, secondo quanto riferisce la fonte vicina agli inquirenti, stando ai quali l'ipotesi terrorista "non è privilegiata". La procura ha aperto un'inchiesta per tentato assassinio, affidata alla Brigata criminale della polizia giudiziaria di Parigi. Il ministro dell'Interno Gérald Darmanin ha reagito su Twitter scrivendo: "Grazie alla polizia per la sua reazione coraggiosa ed efficace".

La Gare du Nord è la prima stazione in Europa e la terza al mondo in termini di traffico poiché accoglie 700'000 persone al giorno e più di 220 milioni di passeggeri all'anno. I treni in partenza arrivano nel nord della Francia, ma anche verso destinazioni internazionali come Londra via Eurostar, o Belgio e Paesi Bassi via Thalys.

All'interno della stazione è stato trasmesso un annuncio che avvertiva i viaggiatori dei ritardi dei treni, senza specificare oltre. "La stazione continua a funzionare normalmente, nessuna interruzione del traffico", ha spiegato all'AFP un portavoce delle SNCF, le ferrovie francesi, mentre subito dopo la polizia ha installato grandi veli bianchi sotto le scale di accesso ai convogli Eurostar per nascondere la vista del luogo ai viaggiatori.

Notiziario 10.00 dell'11.01.2023

  • 11.01.2023
  • 10:08

Ti potrebbe interessare