Mondo

Condannata a due anni l'ex segretaria di un lager

Irmgard Furchner, oggi 97enne, aveva fatto perdere le sue tracce un anno fa nel primo giorno del processo

  • 20 dicembre 2022, 11:57
  • 24 giugno 2023, 02:48
  • INFO
L'anziana imputata in aula per una delle ultime udienze, a inizio mese

L'anziana imputata in aula per una delle ultime udienze, a inizio mese

  • keystone
Di: ATS/pon

Irmgard Furchner, fra il 1943 e il 1945 segretaria del campo di concentramento di Stutthof, nell'attuale Polonia, è stata condannata a 2 anni di carcere sospesi al termine di quello che potrebbe essere l'ultimo processo relativo al periodo nazista in Germania. A giudicarla era un tribunale speciale per giovani, visto che all'epoca non aveva ancora 20 anni.

La donna era accusata di complicità nell'omicidio di 10'500 persone. Il dibattimento era cominciato nel settembre 2021 a Itzehoe, preceduto da un episodio che aveva dato all'anziana imputata una notorietà internazionale.

Radiogiornale delle 12.30 del 30.09.2021: da Berlino, Walter Rahue

RSI Mondo 30.09.2021, 14:44

  • keystone

Nel giorno in cui avrebbe dovuto presentarsi in aula, infatti, aveva fatto perdere le sue tracce dopo essere salita su un taxi davanti alla casa di riposo in cui vive, ad Amburgo. Era stata ritrovata dopo alcune ore. Al momento del verdetto era invece presente, sulla sua sedia a rotelle.

A fine giugno un'ex guardia di Sachsenhausen era stata condannata a 5 anni a Neuruppin. I casi di donne comparse davanti ai giudici sono invece rari: nemmeno Traudl Junge, segretaria di Adolf Hitler, morta nel 2002.

RG 12.30 del 20.12.2022 - Condannata a due anni l'ex segretaria di un lager

RSI Mondo 20.12.2022, 14:24

Ti potrebbe interessare