Mondo

"I repubblicani preoccupano"

Hillary Clinton e Bernie Sanders uniti contro gli avversari, definiti "estremisti di destra"

  • 20 December 2015, 09:03
  • 7 June 2023, 14:13
  • ELEZIONI USA 2016
  • INFO
Pace fatta!

Pace fatta!

  • keystone

"Donald Trump sta diventando il miglior reclutatore dell’IS", ha dichiarato Hillary Clinton, affermando che i jihadisti utilizzano i discorsi contro i musulmani del miliardario nei loro video. L’ex segretaria di Stato statunitense ha partecipato sabato con Bernie Sanders, anch’esso candidato alle presidenziali del 2016 nelle fila dei democratici, a un dibattito televisivo. Entrambi hanno criticato le dichiarazioni incendiarie e superficiali del magnate.

I due politici, uniti contro il fronte repubblicano, hanno approfittato dell’occasione per appianare le loro divergenze: il senatore del Vermont ha chiesto scusa a nome di un membro del suo gruppo, accusato di aver hackerato delle email private della Clinton.

La gran parte del dibattito ha riguardato il terrorismo e, in particolare, la strategia per fermare l’IS. "Mi preoccupo perché ritengo che la retorica dei repubblicani, quella di Trump in special modo, lascia intendere al mondo che è in corso una sorta di complotto occidentale contro l’Islam", ha spiegato l’ex first lady. "Abbiamo sicuramente di più da offrire rispetto ai nostri avversari estremisti di destra", le ha fatto eco Sanders.

AFP/REUTERS/CaL

Ti potrebbe interessare