Mondo

Il cordoglio a fumetti

Attentati di Bruxelles: carta e penna sui social per testimoniare la vicinanza alle vittime

  • 22 March 2016, 19:08
  • 4 September 2023, 09:22
Parigi-Bruxelles: mai così vicine

Parigi-Bruxelles: mai così vicine

  • Twitter

Il Belgio è la patria del fumetto, o meglio della bande dessinée (la BD!) come dicono i francofoni. Il paese ha dato i natali a Geroges Remi, autore di “Le avventure di Tintin”, ma anche a Morris, padre di “Lucky Luke”, per esempio. E oggi, martedì, dopo la serie di attentati che a Bruxelles hanno causato oltre 30 morti e centinaia di feriti, molti disegnatori hanno voluto testimoniare tutto il loro cordoglio proprio attraverso la matita e il foglio da disegno. Altri, invece, lo hanno fatto con l'aiuto delle tavole del giovane reporter protagonista di mille avventure.

ludoC


Dal telegiornale delle 20.00


Dall'edizione delle 18:30 del 22.03.2016 del Radiogiornale

  • RG 18:30 del 22.03.2016 - Il servizio di Chiara Savi

    • 22.03.2016
    • 21:59
  • RG 18:30 del 22.03.2016 - Tomas Miglierina in diretta da Bruxelles

    • 22.03.2016
    • 22:00
  • RG 18:30 del 22.03.2016 - Il servizio di Lucia Mottini

    • 22.03.2016
    • 22:00
  • RG 18:30 del 22.03.2016 - Le reazioni dalla Svizzera nel servizio di Gian Paolo Driussi

    • 22.03.2016
    • 22:01

Correlati

Ti potrebbe interessare