Mondo

L’OMS vuole più tasse su alcol e bevande zuccherate

Secondo l’organizzazione mondiale questa potrebbe essere la leva giusta per promuovere degli stili di vita più sani

  • 6 December 2023, 16:01
  • 6 December 2023, 16:02
  • INFO
Coca-Cola Company, oltre alla Coca-Cola, è presente con altri 400 marchi in più di 200 paesi

Coca-Cola Company, oltre alla Coca-Cola, è presente con altri 400 marchi in più di 200 paesi

  • Keystone
Di:ATS/joe.p.

L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha invitato ad aumentare le tasse su alcol e bevande zuccherate come leva per promuovere stili di vita più sani.

“A livello globale 2,6 milioni di persone muoiono a causa dell’alcol ogni anno e oltre 8 milioni per una dieta poco sana; l’attuazione della tassa sull’alcol e sulle bevande zuccherate ridurrà queste morti”, scrive l’OMS.

Secondo l’OMS “sebbene la maggior parte dei Paesi implementi una qualche forma di tassa sull’alcol, le loro strutture fiscali spesso non sono progettate adeguatamente per scoraggiare i danni sanitari e sociali e raggiungere obiettivi di sviluppo sociale ed economico”.

E per quel che riguarda le tasse sulle bevande zuccherate, invece, la situazione è ancora molto confusa e diversi Paesi tassano l’acqua, ma non il tè pronto zuccherato.

L'importanza di prendersi cura di sé... anche in tempi difficili

L'influenza della pandemia sulla salute mentale spiegata da Paolo Bianchi, capo della Divisione della salute pubblica, e Marina Lang, psicologa della polizia cantonale ticinese responsabile del servizio di contact tracing

  • 10.12.2020
  • 08:34

Correlati

Ti potrebbe interessare