Mondo

La partenza bellicosa, ma in sordina di Trump

L'ex presidente USA ha iniziato la sua campagna con due appuntamenti di basso profilo - In un video promette la realizzazione, se eletto, di uno scudo missilistico " impenetrabile"

  • 28 gennaio 2023, 23:06
  • 24 giugno 2023, 04:03
  • INFO
La campagna elettorale dell'ex presidente Donald Trump è partita da Salem nel New Hampshire

La campagna elettorale dell'ex presidente Donald Trump è partita da Salem nel New Hampshire

  • Keystone
Di: ATS/AP/Spi

"Sono più arrabbiato e più impegnato di quanto non lo sia mai stato". Sono parole bellicose quelle con cui Donald Trump ha aperto sabato la sua campagna presidenziale. Parole che contrastano con le località scelte per i primi due eventi pubblici, in New Hampshire e nella Carolina del Sud. Non comizi oceanici, come usava fare, ma appuntamenti di basso profilo. Tanto che i commentatori hanno parlato di un avvio in sordina.

Il discorso, in mattinata, nell’aula magna di una scuola a Salem, al meeting annuale del partito repubblicano dello Stato del New Hampshire, è stato preceduto dalla diffusione di un video in cui l’ex presidente annunciava, se rieletto, la costruzione di “una cupola impenetrabile” a protezione degli Stati Uniti: “Uno scudo di difesa missilistica all’avanguardia, proprio come Israele è ora protetto dall’Iron Dome”. Il tycoon ha affermato che le minacce nucleari vengono fatte da altri Paesi "perché non hanno rispetto per la nostra leadership". Parole che arrivano all'indomani della pubblicazione di un messaggio su Truth Social dove ha assicurato di poter negoziare la fine della guerra Russia-Ucraina entro 24 ore.

Durante il comizio di Salem, davanti ai repubblicani, Trump ha invece illustrato la sua agenda elettorale, parlando di immigrazione e criminalità e promettendo che le sue politiche saranno all’opposto di quelle del presidente Biden. Nel secondo appuntamento di giornata, a Columbia, nella Carolina del Sud, l'ex presidente presenterà il suo team locale al Campidoglio statale.

In definitiva si è trattato di una partenza soft più tradizionale. Secondo alcuni media, ciò conferma come Trump ha ricominciato la corsa alla Casa Bianca in un dei momenti politicamente più vulnerabili della sua vita pubblica, stretto tra inchieste, recenti sconfitte dei suoi candidati a Midterm, donatori riluttanti e una leadership del partito che incoraggia apertamente altri esponenti a scendere in campo.

RG 20.00 del 28.01.2023

RSI New Articles 28.01.2023, 22:55

Ti potrebbe interessare