Mondo

USA, chiusa una seconda banca. È Signature Bank

Comunicato congiunto del Tesoro degli Stati Uniti, FED e FDIC. La Banca centrale renderà disponibili finanziamenti alle banche per assicurare che siano in grado di rispondere alle richieste dei clienti

  • 12 March 2023, 23:06
  • 24 June 2023, 03:29
  • INFO
Foto d'archivio

Foto d'archivio

  • keystone
Di:ATS/M. Ang.

Una seconda banca, Signature Bank, è stata chiusa dalle autorità statunitensi. Lo affermano il Tesoro degli Stati Uniti, FDIC (Federal Deposit Insurance Corppration, l'Agenzia che gestisce fondi del bilancio federale) e FED (Federal Reserve Board, la Banca centrale USA) in una nota congiunta in cui illustrano i loro piani per Silicon Valley Bank. Signature Bank ha sede nello Stato di New York.

La FED renderà disponibili ulteriori finanziamenti alle banche per assicurare che siano in grado di rispondere alle richieste dei clienti. Lo annuncia la FED in una nota, dicendosi pronta ad affrontare ogni problema di liquidità che potrebbe emergere.

I clienti di Silicon Valley Bank avranno accesso a tutti i loro depositi lunedì e saranno pagati, annunciano le autorità americane.

Il sistema bancario degli Stati Uniti, lo ricordiamo, tra giovedì e venerdì ha vissuto due giornate di notevole apprensione che hanno provocato anche la netta flessione degli indici azionari europei. Il movimento è stato innescato dai crolli di Silvergate Capital che chiuderà Silvergate Bank e da SVB Financial Group, di cui fa parte la Silicon Valley Bank che venerdì è stata chiusa dalle autorità di vigilanza bancaria della California. Si tratta del maggiore fallimento di una banca commerciale dal 2008.

SEIDISERA 18.00 del 10.03.23: I mali di due banche USA provocano scossoni anche in Europa

  • Reuters
  • 10.03.2023
  • 21:12

Ti potrebbe interessare