Mondo

Washington fa causa a Facebook

Nuova grana per il social network, accusato di aver consentito a Cambridge Analytica di accedere alle informazioni personali degli utenti

  • 19 dicembre 2018, 22:48
  • 6 settembre 2023, 05:27

Notiziario 21.00 del 19.12.2018 Facebook nei guai

RSI Mondo 19.12.2018, 22:47

  • Keystone
Di: ATS/WytA

Nuovi guai per Facebook. Il procuratore della città di Washington ha fatto causa al social network per aver consentito a Cambridge Analytica di accedere alle informazioni personali di decine di milioni di "amici" senza il loro permesso.

Lo riporta il Washington Post citando alcune fonti, secondo le quali la causa è la prima negli Stati Uniti per questo scandalo.

In marzo il gigante aveva ammesso che Cambridge Analytica era riuscita ad avere i dati di circa 87 milioni di suoi utenti, utilizzandoli poi a favore di Donald Trump durante le elezioni americane. Il titolo della società di Mark Zuckerberg ha chiuso la seduta di mercoledì in calo del 7,25% alla Borsa di New York.

L'annus horribilis di Facebook

Telegiornale 20.12.2018, 21:00

Correlati

Ti potrebbe interessare