Scienza e Tecnologia

L’occhio svizzero scopre un sistema planetario armonico

La scoperta del telescopio Cheops annunciata sulla rivista Nature - La particolarità dei sei pianeti è che orbitano in perfetto sincrono attorno alla loro stella

  • 29 November 2023, 16:01
  • 30 November 2023, 12:26
  • INFO

RG 12.30 del 30.11.2023 Il servizio di Sofia Stroppini

Di: ATS/RSI Info

Il telescopio spaziale svizzero Cheops ha svelato un nuovo sistema planetario speciale con sei pianeti. Questi ultimi orbitano in perfetta armonia attorno alla stella HD110067, distante circa 100 anni luce, come ha mostrato uno studio pubblicato mercoledì sulla rivista Nature.

“Ha il potenziale di diventare il sistema planetario meglio studiato che conosciamo”, ha dichiarato a Keystone-ATS Hugh Osborn dell’Università di Berna. L’astrofisico ha contribuito in modo decisivo alla scoperta.

La particolarità di questo sistema è la sua catena di risonanza: i sei pianeti orbitano intorno alla loro stella in perfetta armonia. Se il pianeta più vicino alla stella compie tre orbite complete intorno ad essa, il secondo pianeta ne compie esattamente due nello stesso tempo, si legge in un comunicato dell’Università di Berna. “Conosciamo circa 5’000 esopianeti. In una manciata di essi vi sono risonanze di questo tipo”, ha sottolineato Osborn.

Il telescopio elvetico CHEOPS è partito verso lo spazio

  • 18.12.2019
  • 13:32

Correlati

Ti potrebbe interessare