Svizzera

Asilo, Svizzera al limite

Capacità di accoglienza quasi alla soglia massima, afferma Schneider-Ammann a Vienna

  • 28 January 2016, 17:21
  • 7 June 2023, 15:05
Johann Schneider-Ammann con il suo omologo austriaco, Heinz Fischer

Johann Schneider-Ammann con il suo omologo austriaco, Heinz Fischer

  • keystone

La Svizzera ha praticamente raggiunto il limite della sua capacità di accoglienza di richiedenti l’asilo. Lo ha affermato il presidente della Confederazione, Johann Schneider-Ammann, nel corso dell’incontro con il suo omologo austriaco, Heinz Fischer, a Vienna.

La migrazione verso l’Europa è stata al centro dei colloqui e i due presidenti si sono espressi a favore di una soluzione congiunta a livello europeo per far fronte al forte afflusso di persone.

Schneider-Ammann ha pure proseguito a tessere relazioni per trovare una soluzione consensuale con l’Unione Europea per l’applicazione dell’iniziativa sull’immigrazione di massa, tema prioritario per il suo anno presidenziale.

ATS/sf

Dal TG20:

Ti potrebbe interessare