Svizzera

Aumenti salariali mangiati dall'inflazione

Le buste paga sono destinate a gonfiarsi nel 2024, ma stando al KOF non abbastanza rispetto agli aumenti dei prezzi

  • 14 August 2023, 10:15
  • 17 August 2023, 08:37
  • INFO
L'inflazione spiegata
  • archivio Keystone
Di: ATS/Red.MM

Gli impiegati in Svizzera dovrebbero prossimamente approfittare di aumenti salariali, ma gli incrementi rischiano di essere in gran parte mangiati dall'inflazione. Nei prossimi 12 mesi, le società mirano ad aumenti salariali del 2%, si legge in uno studio pubblicato oggi - lunedì - dal centro d'analisi congiunturale KOF del Politecnico federale di Zurigo, basato su un sondaggio al quale hanno partecipato circa 4'500 imprese.

Gli aumenti previsti sono relativamente bassi in settori come l'industria manifatturiera (+1,5%) e il commercio all'ingrosso (+1,6%). Meglio la situazione nel ramo alberghiero e della ristorazione, che soffre della mancanza di personale: gli incrementi dovrebbero arrivare al 3,8%.

Quest'ultimo settore sarà quindi l'unico con un aumento reale, considerando che l'inflazione nel 2024 si situerà fra l'1,5% previsto dal KOF e il 2,2% pronosticato dalla Banca nazionale svizzera.

Svizzera, inflazione in calo

Telegiornale 12:30 di giovedì 03.08.2023

  • 03.08.2023
  • 10:30

Correlati

Ti potrebbe interessare