Svizzera

Berset ammette contatti con il CEO di Ringier

Il ministro della sanità precisa che “non è stato scambiato nulla di confidenziale” - E sul rapporto della CdG dice: “Mi sarei aspettato un’indagine aperta”

  • 29 November 2023, 22:57
  • INFO
Alain Berset.jpg

Il presidente della Confederazione si è tolto qualche sassolino dalle scarpe

  • Keystone
Di:ATS/RSI Info

Il ministro della Sanità Alain Berset ha ammesso di essere stato a conoscenza dei contatti con l’amministratore delegato del Gruppo Ringier, Marc Walder, durante la pandemia. Ma non è stato scambiato nulla di confidenziale, ha dichiarato alla stampa mercoledì sera.

Il consigliere federale si è scagliato contro il rapporto delle Commissioni della Gestione (CdG), reso pubblico quindici giorni fa. “Mi sarei aspettato un’indagine aperta”, ha dichiarato alle testate in lingua tedesca del gruppo Tamedia.

Agli occhi del friburghese, il documento sembra un tentativo di dimostrare che tutte le indiscrezioni provengono dal suo Dipartimento federale dell’Interno. “Vorrei chiarire che non tollero alcuna violazione del segreto d’ufficio all’interno del mio dipartimento”, ha dichiarato.

“Naturalmente ero a conoscenza dei contatti con l’amministratore delegato di Ringier”, afferma Alain Berset, ammettendo di essere stato talvolta presente durante questi scambi. “L’amministrazione ha sempre dei contatti con ambienti toccati dalle decisioni”, ha detto.

SEIDISERA DEL 17.11.2023: CoronaLeaks: le novità

  • 17.11.2023
  • 17:22

Correlati

Ti potrebbe interessare