Svizzera

Erwin Sperisen sarà rilasciato il 2 ottobre

L’ex capo della polizia guatemalteca era stato condannato per complicità in omicidio. Accolta a Ginevra la sua richiesta di interruzione della pena

  • 28 settembre, 14:50
  • 28 settembre, 14:57
  • INFO
Al centro, Erwin Sperisen

Al centro, Erwin Sperisen

  • keystone
Di: ATS/M. Ang.

Erwin Sperisen, l’ex capo della polizia nazionale guatemalteca condannato per complicità in omicidio, sarà rilasciato il 2 ottobre. Giovedì, il Tribunale di applicazione delle pene e delle misure di Ginevra ha accolto la sua richiesta di interruzione della pena, basata su una sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo, ora definitiva, che ha riscontrato una violazione del diritto a un tribunale imparziale.

Sperisen era stato condannato a 15 anni dalla Corte di Ginevra nel 2018 per complicità in omicidio nell'assassinio di 7 detenuti, quando la polizia prese il controllo di un penitenziario, nel 2006. Di doppia nazionalità svizzero-guatemalteca, Sperisen fu arrestato nel 2012 a Ginevra, dove era fuggito.

Erwin Sperisen quando dirigeva le forze dell'ordine guatemalteche

Erwin Sperisen quando dirigeva le forze dell'ordine guatemalteche

  • keystone

Correlati

Ti potrebbe interessare