Svizzera

In Svizzera il treno speciale dell'UE

Viaggio fra Zurigo e Berna, con a bordo Simonetta Sommaruga, per il "Connecting Europe Express"

  • 27 settembre 2021, 21:16
  • 10 giugno 2023, 14:36

La responsabile del DATEC in viaggio sul "Connecting Europe Express"

RSI Info 27.09.2021, 21:05

Di: ATS/ARi

"Connecting Europe Express" (CEE), ossia il treno speciale istituito dall'UE per l'Anno europeo delle ferrovie, ha fatto una prima tappa in Svizzera oggi, lunedì. A percorrere il tragitto da Zurigo a Berna sono stati Simonetta Sommaruga e il direttore generale delle FFS Vincent Ducrot, insieme a rappresentanti delle organizzazioni dei trasporti pubblici.

Il treno, composto da vagoni di compagnie provenienti da Italia, Francia, Ungheria, Svizzera, Austria e Germania, vuole rappresentare la rilevanza del trasporto su rotaia, attraverso le frontiere, ai fini della mobilità ecologica. Partito il 2 settembre da Lisbona, il treno giungerà fino al 7 ottobre in più di 100 città europee.

Il treno speciale, partito da Lisbona a inizio settembre, arriverà fino al 7 ottobre in più di 100 città europee. Domani, seconda tappa in Svizzera fra Berna e Basilea

Il treno speciale, partito da Lisbona a inizio settembre, arriverà fino al 7 ottobre in più di 100 città europee. Domani, seconda tappa in Svizzera fra Berna e Basilea

  • keystone

La consigliera federale e Ducrot hanno sottolineato la volontà della Svizzera di potenziare ulteriormente la ferrovia nel trasporto nazionale e internazionale. Domani, martedì, il CEE ripartirà da Berna alla volta di Basilea. Lì i rappresentanti del Governo, del trasporto pubblico e dell'economia discuteranno su come rafforzare il trasporto ferroviario delle merci.

Ti potrebbe interessare