Svizzera

Maltempo, il Vallese sta tornando alla normalità

Revocati l’allarme e lo stato d’emergenza, ma i danni alle infrastrutture sono notevoli e potrebbero ancora verificarsi cedimenti lungo i corsi d’acqua

  • 23 giugno, 11:13
  • 18 luglio, 11:48

Maltempo anche in Vallese

Telegiornale 22.06.2024, 20:00

Di: ATS/RSI Info

Le autorità vallesane hanno revocato domenica mattina l’allarme e la situazione speciale che interessavano varie parti del Cantone da venerdì sera, a causa dell’esondazione del Rodano e di molti altri fiumi alpini. La maggior parte degli sfollati hanno quindi potuto fare ritorno nelle loro abitazioni.

La situazione si sta stabilizzando e il livello dei corsi d’acqua sta scendendo, hanno dichiarato le autorità, revocando così l’allarme per il Rodano e i suoi affluenti.

Tuttavia, le correnti in fiumi e riali sono ancora molto forti e per questo gli argini potrebbero cedere in alcuni punti. La popolazione è quindi avvisata di evitare, nei prossimi giorni, di avvicinarsi ai letti dei fiumi.

In varie zone si registrano danni significativi a causa del maltempo: i lavori di ripristino delle infrastrutture e della rete viaria sono tuttora in corso.

Le immagini del maltempo in Vallese

RSI Info 21.06.2024, 16:10

  • Rodano
  • vallesane

Correlati

Ti potrebbe interessare