Svizzera

Riesportazione di armi, tutto sospeso

Una commissione degli Stati ha deciso di fermare le discussioni: servono nuove audizioni – Dal Nazionale chiesto un piano da 5 miliardi di franchi a sostegno dell’Ucraina

  • 21 March 2023, 16:18
  • 24 June 2023, 03:50
  • INFO
  • UCRAINA
559551749_highres.jpg

"È necessario prendere tempo per consultare degli esperti e chiarire le questioni in sospeso"

  • keystone

L'esame degli atti parlamentari che chiedono di consentire la riesportazione di armi svizzere all'Ucraina sono sospesi al fine di organizzare delle audizioni. Lo ha deciso oggi (martedì) la Commissione della politica di sicurezza degli Stati. Parallelamente, la Commissione di politica estera del Nazionale chiede cinque miliardi di franchi per un programma di sostegno al Paese invaso dalla Russia.

Riesportazioni armi, Berset nella bufera

Telegiornale 20:00 di martedì 14.03.2023

  • 14.03.2023
  • 19:00

Sulla riesportazione di materiale bellico elvetico all'Ucraina i commissari affermano che, alla luce delle decisioni prese dal Parlamento nella recente sessione primaverile, è "necessario prendere tempo per consultare degli esperti e chiarire le questioni in sospeso". L'obiettivo? Fare in modo che le future decisioni "possano essere prese su basi solide".

Un piano di sostegno da 5 miliardi di franchi per l’Ucraina

Da parte sua, la Commissione di politica estera del Nazionale ha deciso di depositare una mozione che chiede al Consiglio federale di presentare al Parlamento un programma di sostegno all'Ucraina per un importo pari ad almeno cinque miliardi di franchi. La maggioranza commissionale (13 favorevoli, 11 contrari e un’astensione) ritiene che il Paese "abbia bisogno di un ampio sostegno per finanziare in particolare gli aiuti umanitari, la protezione della popolazione civile, lo sminamento, la promozione della pace nonché il consolidamento delle infrastrutture civili".

La minoranza ritiene invece che il sostegno sia prematuro, in quanto molte questioni riguardanti la ricostruzione dell'Ucraina e la cooperazione internazionale devono ancora essere chiarite.

Riesportazioni armi, tutto sospeso

Telegiornale 20:00 di martedì 21.03.2023

  • 21.03.2023
  • 19:00

Riesportazione, le reazioni europee

Telegiornale 20:00 di martedì 21.03.2023

  • 21.03.2023
  • 19:00

L'Ucraina e gli interessi dell’industria delle armi

Quali sono le implicazioni per le aziende belliche elvetiche? Ci sono quelle economiche, ma anche quelle politiche. La nostra analisi

  • Keystone
  • 17.03.2023
  • 16:55

Ti potrebbe interessare