Svizzera

Stati, Herzog nuova prima vicepresidente

La "senatrice" basilese, dopo la delusione della sconfitta nella corsa al governo, andrà a sostituire proprio l'eletta Elisabeth Baume-Schneider - Presidenza nel 2024

  • 14 dicembre 2022, 16:31
  • 24 giugno 2023, 02:39
  • INFO
546036375_highres.jpg

La politica basilese è stata nominata all'unanimità (39 voti su 39 schede valide)

  • keystone
Di: ATS/dielle

Eva Herzog (PS), candidata recentemente al Consiglio federale ma non eletta, è stata nominata mercoledì prima vicepresidente del Consiglio degli Stati. Sostituisce la giurassiana Elisabeth Baume-Schneider, la candidata socialista che è stata infine scelta la scorsa settimana per succedere a Simonetta Sommaruga in governo.

Eletti Albert Rösti ed Elisabeth Baume-Schneider

Telegiornale 07.12.2022, 13:30

La politica basilese ha ricevuto 39 voti su 39 schede valide. La Camera dei Cantoni continuerà quindi a essere guidata da un triumvirato femminile, con la presidente Brigitte Häberli-Koller (Centro/TG) e la seconda vicepresidente Lisa Mazzone (Verdi/GE).

Herzog, 60 anni, alla Camera dei Cantoni dal dicembre 2019, dovrebbe quindi presiedere il Consiglio degli Stati nel 2024.

Herzog e Baume-Schneider sul ticket

Telegiornale 26.11.2022, 21:00

Ti potrebbe interessare