Svizzera

Svizzera, pedopornografia in aumento

Protezione dell'infanzia Svizzera lancia l'allarme: nel 2021 la Fedpol ha trasmesso ai cantoni 1'399 casi

  • 13 December 2022, 07:03
  • 24 June 2023, 00:32
  • INFO

Pedopornografia in aumento in Svizzera

Telegiornale 13:30 di martedì 13.12.2022

Di: ATS/Swing

La pedopornografia è aumentata in maniera significativa negli ultimi anni in Svizzera, mette in guardia Protezione dell'infanzia Svizzera. L'Ufficio federale di polizia (Fedpol) nel solo 2021 ha infatti trasmesso 1'399 casi ai Cantoni in vista di procedimenti penali, un dato in aumento del 20% rispetto al 2020.

Operazione contro la pedopornografia

Telegiornale 13:30 di lunedì 05.12.2022

  • 05.12.2022
  • 12:30

La Svizzera si situa nella tendenza mondiale, ha dichiarato la direttrice di Protezione dell'infanzia Regula Bernhard Hug in un'intervista pubblicata oggi, martedì, dalle testate in tedesco del gruppo Tamedia. Il dito viene puntato contro la pandemia di coronavirus: "È probabile che numerose persone abbiano compensato l'influenza negativa del confinamento con il consumo di materiale pedocriminale" ha spiegato la presidente. Secondo un rapporto del Consiglio federale, l'1% degli uomini ha tendenze pedofile, ma solo una parte di questi passa all'atto.

Operazione nel canton Vaud

Una settimana fa, al termine di un'importante operazione, la polizia cantonale vodese ha fermato 96 persone che avevano scaricato dal web contenuti a carattere pedofilo. Due sono state poste in detenzione preventiva. Sequestrati anche diversi supporti elettronici in cui era salvato il materiale criminoso.

Ti potrebbe interessare