Svizzera

Trasporti pubblici, al via un nuovo abbonamento

Da martedì prossimo sarà disponibile il “metà prezzo-Plus”: una soluzione nel segno di una maggiore flessibilità

  • 6 December 2023, 09:52
  • 6 December 2023, 12:57
  • INFO
571866190_highres.jpg

Il nuovo abbonamento offrirà 3 possibili varianti e sarà vincolata ad un contratto della durata di un anno

  • archivio keystone
Di:ATS/ARi

Il “metà-prezzo Plus” potrà essere acquistato in Svizzera a partire da martedì prossimo: si tratta di un abbonamento per i trasporti pubblici, che si collocherà a metà strada fra quello generale e il metà-prezzo.

Questa soluzione, come annunciato oggi da Alliance Swiss Pass, offrirà all’utenza una maggiore flessibilità e avrà 3 varianti: metà prezzo-Plus 1’000, 2’000 e 3’000, con il numero che indicherà i crediti messi a disposizione del viaggiatore in franchi, bonus incluso. Nel primo caso, ad esempio, l’utente riceverà 1’000 crediti (franchi), di cui 800 a suo carico e altri 200 ottenuti come bonus. I passeggeri potranno usare i propri crediti nei canali digitali per acquistare biglietti di trasporto, carte giornaliere e cambi di classe.

Il nuovo abbonamento, come accade con gli altri, sarà vincolato a un contratto della durata di un anno. Una volta scaduta la validità, all’utente verrà corrisposto l’importo caricato personalmente, mentre il bonus in regalo non verrà restituito.

Abbonamento generale meno caro del previsto

Telegiornale 20:00 di giovedì 06.07.2023

  • 06.07.2023
  • 18:00

Correlati

Ti potrebbe interessare