Ticino e Grigioni

Abusi tra minori a scuola

Un 11enne sarebbe stato costretto da due compagni di classe a praticare sesso orale

  • 1 October 2015, 12:08
  • 7 June 2023, 11:21
Presunti abusi tra compagni di classe

Presunti abusi tra compagni di classe

  • ©Ti-Press

Un ragazzo di 11 anni sarebbe stato costretto da due suoi coetanei a praticare sesso orale a più riprese nei bagni della scuola cattolica del Luganese da loro frequentata. La notizia, che è stata riferita dal quotidiano 20 Minuti nella sua edizione di giovedì, è stata confermata stamane dal giudice per i minorenni.

La mamma dell’11enne sarebbe venuta a conoscenza dei fatti nel mese di gennaio e avrebbe subito sporto denuncia. E oggi denuncia la lentezza della giustizia ticinese sul quotidiano gratuito.

L'11enne è un giovane problematico, con un deficit dell'attenzione ma un Qi nella norma. Avendo avuto problemi nella scuola pubblica, era stato spostato in una struttura ritenuta "protetta".

mrj/redMM

Dal Quotidiano:

Ti potrebbe interessare