Ticino e Grigioni

Freddo e neve, ancora problemi sui binari

Traffico perturbato nella Svizzera orientale e con la Germania, mentre la Retica dopo alcuni problemi torna alla normalità – Neve fresca da record in alcune località

  • 3 December 2023, 09:45
  • 3 December 2023, 11:13
  • INFO
592687210_highres.jpg

Un treno BLS fotografato ieri, sabato

  • keystone
Di: ATS/dielle

La neve e il freddo continuano a creare problemi a nord delle Alpi, in particolare sul traffico ferroviario.

Questa mattina la rete della Ferrovia retica è rimasta a lungo interrotta sulla linea dell’Albula tra Thusis e Tiefencastel, a causa di un guasto alla linea di contatto. A fine mattinata il problema è però rientrato e su tutta la rete grigionese si circola normalmente.

Il traffico ferroviario resta invece perturbato domenica, sempre a causa della neve, nella Svizzera orientale. Alla stazione di Rorschach (SG) la circolazione dei treni è limitata per un guasto alla linea di contatto e nessun convoglio transita tra Kreuzlingen (TG) e Costanza, in Germania.

Lo indicano le FFS secondo cui anche la linea St. Margrethen (SG)-Monaco è limitata. In base a quanto riferito da Deutsche Bahn le perturbazioni del traffico ferroviario nel sud della Germania continueranno almeno fino a lunedì.

Questa mattina, secondo le FFS erano interrotti anche i collegamenti ferroviari tra Sciaffusa e Singen, nel land tedesco del Baden-Württemberg, a causa di un albero caduto.

Freddo e tanta neve, in alcuni casi da record

In alcune località della Svizzera non è mai stata misurata così tanta neve fresca così presto come nelle ultime ore. Il record è stato battuto da Elm (GL) con 48 centimetri ieri mattina, da Coira con 28 centimetri e da Zurigo Fluntern con 26 centimetri. Lo ha reso noto il servizio meteorologico privato MeteoNews questa mattina.

Anche in pianura la notte è stata molto fredda. Sempre secondo MeteoNews, la temperatura a Zurigo-Kloten è scesa a -12,9 gradi: l’ultima volta che ha fatto così freddo è stato il 14 febbraio 2021. La temperatura più bassa nella rete di misurazione è stata di -22,9 gradi a Buffalora (GR), sul Passo del Forno. 

Secondo SRF Meteo, dopo le 6.00 odierne, la colonnina di mercurio segnava inoltre -21,1 gradi Celsius a Samedan (GR), -20,6 gradi a La Brévine (NE) e -15 gradi ad Arosa (GR).

Notiziario delle 10:00 del 03.12.2023

  • 03.12.2023
  • 09:30

Neve e disagi in Svizzera

Telegiornale 20:00 di sabato 02.12.2023

  • 02.12.2023
  • 19:00

La neve paralizza Monaco di Baviera

Telegiornale 20:00 di sabato 02.12.2023

  • 02.12.2023
  • 19:00

Correlati

Ti potrebbe interessare