Ticino e Grigioni

Mendrisiotto, 8 milioni per l'Acquedotto

Via libera del Governo al sussidio cantonale per le opere che miglioreranno la situazione dell'approvvigionamento idrico nel distretto

  • 29 December 2022, 10:51
  • 24 June 2023, 01:05
  • INFO
Rendering vista strada stazione di captazione e potabilizzazione a lago

Ecco come apparirà la stazione di captazione e potabilizzazione a lago

  • Dipartimento del territorio
Di:OCartu

Il Cantone stanzierà 8'262'000 franchi di sussidio al Consorzio Acquedotto Regionale del Mendrisiotto (ARM) per la realizzazione di varie opere nei Comuni di Coldrerio, Mendrisio, Novazzano e Riva San Vitale. Il Consiglio di Stato ha comunicato di avere licenziato negli scorsi giorni il messaggio del Dipartimento del territorio (DT) a favore dei vari lavori che garantiranno la messa in funzione del sistema del nuovo atteso acquedotto.

I problemi di approvvigionamento in acqua potabile che affliggono il distretto sono noti da decenni e la siccità del 2022 ha esasperato tali criticità. Secondo le autorità, la costruzione di una nuova stazione di captazione e potabilizzazione a lago, nonché la posa di circa 7 chilometri di condotte, potranno finalmente garantire un approvvigionamento idrico quantitativamente e qualitativamente sicuro.

Dopo una prima fase di appalti e progettazione definitiva che si svolgerà nei prossimi mesi, la posa delle condotte si concluderà nel 2023. Anche i lavori per la stazione di captazione a lago prenderanno avvio nel prossimo anno e termineranno nel 2026.

Acqua per 14 comuni momò

Il Quotidiano di martedì 06.09.2022

  • 06.09.2022
  • 19:00

Ti potrebbe interessare