Ticino e Grigioni

Pazzallo, le pulizie proseguono

I lavori nell'allevamento di pollame colpito dal virus di Newcastle continueranno la settimana prossima; nessun altro caso sospetto

  • 25 November 2017, 18:00
  • 23 June 2023, 12:34
L'allevamento di Pazzallo

L'allevamento di Pazzallo

  • ©Keystone

Si stanno rivelando più complessi del previsto i lavori di pulizia e disinfezione dell'allevamento di Pazzallo, colpito dal virus della malattia di Newcastle. A causa di questa epidemia si sono dovute sopprimere 6000 galline.

I lavori proseguiranno anche la prossima settimana: lo indica una nota dell'Ufficio del veterinario cantonale precisando che il motivo è da ricondurre alle strutture vetuste e alla necessità di smantellare molti impianti zootecnici per accedere a tutte le superfici potenzialmente contaminate.

Nessun altro caso sospetto è stato segnalato; nella zona di protezione sono invece stati trovati alcuni pollai che non figuravano nel registro delle tenute di pollame.

CSI/SP

Ti potrebbe interessare