Ticino e Grigioni

Vezia: lieve scemata imputabilità

Consegnata la perizia sull’uomo accusato di duplice tentato omicidio. L’esperto ha ravvisato anche un alto rischio di recidiva

  • 15 ottobre 2023, 18:30
  • 15 ottobre 2023, 19:36
  • INFO

La perizia psichiatrica sull'accoltellatore di Vezia

Il Quotidiano 15.10.2023, 19:25

  • Rescue Media
Di: Francesco Lepori

Si avvia verso le battute finali l’inchiesta sul 39enne italiano che nello spazio di poche ore, il 12 giugno scorso, in una palazzina di Vezia avrebbe compiuto ben due tentati omicidi.

In settimana è giunta la perizia psichiatrica, disposta per chiarire il suo stato di salute. Il dottor Daniele Mastromo ha rilevato una turba psichica permanente di notevole gravità. Quanto ai fatti di Vezia, secondo l’esperto, l’uomo (difeso dall’avvocato Fabio Creazzo) poteva valutare il carattere illecito dei propri atti. La capacità di agire era però leggermente compromessa.

Di qui la lieve scemata imputabilità ravvisata a suo favore. Il perito si è espresso anche sul rischio di recidiva. Come già indicato nel referto intermedio, Mastromo ha definito alto il pericolo che il 39enne, sotto l’influsso di alcol e droga, commetta ancora gesti simili.

Quel giorno – ricordiamo – se la prese innanzitutto con un’amica. La minacciò e malmenò per diversi minuti, arrivando persino ad appoggiarle alla gola la lama di un coltello. Il pomeriggio lo trascorse a bere birra sul balcone, in compagnia di un altro inquilino dello stabile. Sembrava essersi calmato quando, in serata, la sua rabbia riesplose.

Un banale alterco bastò ad accendere la miccia. Tanto da indurlo a impugnare di nuovo il coltello per scagliarsi sul vicino. La vittima, uno svizzero di 46 anni, venne raggiunta alla schiena da tre fendenti; un quarto andò a vuoto.

Le parti avranno ora la possibilità di chiedere delle delucidazioni sul rapporto peritale. Poi non resterà che attendere la chiusura dell’indagini e il rinvio a giudizio. L’imputato, intanto, ha cominciato a espiare anticipatamente la pena.

Quotidiano del 15.10.2023

Accoltellamento per futili motivi

Il Quotidiano 14.06.2023, 19:00

Correlati

Ti potrebbe interessare