Coppie gay, adozione per i figliastri

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Con 113 voti contro 64 (e 4 astenuti) il Consiglio nazionale ha riconosciuto alle coppie omosessuali il diritto di adottare che sarà però limitato ai soli figli del partner.

Contro la proposta, su cui pende la minaccia di referendum nell'eventualità che diventi legge, si sono schierati i deputati UDC e una parte dei gruppi PLR e PPD.

Gli Stati, che in marzo avevano approvato per due soli voti di differenza una mozione meno restrittiva (non circoscritta ai figliastri), dovranno ora esprimersi nuovamente sul tema alla luce delle modifiche dai colleghi della Camera del popolo.

Adozione sì, ma solo se single

Attualmente la legge non vieta, almeno in teoria, l'adozione a persone omosessuali che non hanno formalizzato la proria relazione, per via del diritto concesso ai single.


Condividi