Strada ancora in salita per l'ex regia federale
Strada ancora in salita per l'ex regia federale (keystone)

FFS Cargo riduce i costi

Soppressi 70 impieghi amministrativi entro la fine del 2016, le persone saranno assorbite in altre mansioni

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

FFS Cargo entro la fine dell'anno effettuerà la soppressione di 70 posti di lavoro amministrativi. Una decisione in qualche modo annunciata già dal marzo scorso a causa delle difficoltà finanziarie rivelate dall'ultimo bilancio economico dell'ex regia federale, dovute anche al franco forte. La sola divisione merci ha perso 22 milioni franchi nel 2015.

"FFS Cargo è in difficoltà e deve risparmiare nei suoi costi amministrativi e strutturali ", ha detto il suo portavoce Jean-Philippe Schmidt, commentando le informazioni pubblicate sabato su La Liberté e Le Nouvelliste e sul sito Arcinfo.ch.

Lo scorso anno, l'utile delle FFS ha raggiunto 246 milioni franchi, in calo di 127 milioni rispetto all'anno precedente.  I 70 lavoratori interessati dal provvedimento potrebbero non essere tuttavia licenziati: sarà valutata la loro posizione con altre mansioni all'interno della piattaforma FFS, o comunque aiutati a trovare un nuovo impiego anche al di fuori dell'azienda.

ATS/sdr

Condividi