La ripresa delle imprese

Mentre si avvicina la fine della pandemia, alcune aziende fanno il punto sulle sfide future

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Materie prime che arrivano in ritardo e sono sempre più care: è una della conseguenze del Covid-19 segnalate da due aziende ticinesi, la GTK Timek di Rivera e la Cosmetal Ghisla di Biasca.

La Tamborini Vini di Lamone invece, dopo la scorsa estate da incorniciare e un inverno in cui ha resistito, nei mesi di gennaio e febbraio ha dovuto fare i conti con la chiusura dei ristoranti.

Nonostante l’incremento delle vendite online in questi due mesi il fatturato è calato del 40%. Eppure ciò non basta per essere considerati casi di rigore e ottenere i relativi aiuti pubblici.

Queste e altre conseguenze economiche della pandemia saranno approfondite venerdì sera dal magazine economico Tempi moderni, in onda su RSI LA1.

TM

Condividi