La crescita per commercio al dettaglio e vendite online compensa le perdite in altri settori
La crescita per commercio al dettaglio e vendite online compensa le perdite in altri settori (Keystone)

Migros, vendite online oltre i tre miliardi

Il gigante arancione della grande distribuzione registra attivi nel commercio al dettaglio e soffre nei settori viaggi, ristorazione e tempo libero

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nel 2021 i ricavi di Migros hanno continuato a crescere in modo omogeneo. Mentre gli introiti sono aumentati nel commercio al dettaglio, i settori dei viaggi, del tempo libero e della ristorazione hanno invece risentito della pandemia.

Le vendite online hanno superato per la prima volta la soglia dei tre miliardi di franchi, ha affermato martedì il gigante arancione. Il fatturato consolidato di Migros, rettificato, è aumentato del 2,2% a 28,85 miliardi di franchi. La correzione considera le cessioni di Globus, del grossista di catering Saviva e del centro commerciale Glatt nel 2020, precisa Migros.

Il fatturato non rettificato è stato di 28,91 miliardi di franchi, rispetto ai 29,82 miliardi del 2020. Il fatturato al dettaglio di tutte le aziende Migros è aumentato del 2,3% a 24,75 miliardi di franchi, rispetto ai 24,38 miliardi del 2020.

 
ATS/EnCa
Condividi