Nel 2017 il fatturato generato dal comparto Skin Health ammontava a oltre 2,7 miliardi di franchi (keystone)

Nestlé, vendita da 10 miliardi

Ceduto il comparto che vende articoli per la cura della pelle. Ha sede a Losanna e 5'000 dipendenti in 40 paesi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nestlé ha annunciato mercoledì di aver completato la vendita del suo comparto Skin Health, che produce articoli per la cura della pelle, a un consorzio che comprende la società di investimenti svedese EQT e il fondo sovrano di Abu Dhabi Investment Authority (ADIA).

 

Il valore dell'operazione ammonta a 10,2 miliardi di franchi. "L'annuncio fa seguito al completamento delle consuete autorizzazioni regolamentari e delle condizioni di chiusura", indica Nestlé in una nota odierna. La multinazionale con sede a Vevey (VD) aveva comunicato già lo scorso maggio di essere in "negoziati esclusivi" con il consorzio.

La decisione della vendita di questo comparto era tuttavia già stata resa nota nel settembre 2018, poiché Skin Health "si situava sempre di più al di fuori del perimetro strategico del gruppo". Nestlé ha dunque deciso di concentrarsi maggiormente su alimentari, bibite e prodotti per la salute nutrizionale.

Nestlé Skin Health (NSH), con sede a Losanna, impiega oltre 5'000 persone in 40 Paesi. Nel 2017 il fatturato generato ammontava a oltre 2,7 miliardi di franchi.

ATS/M. Ang.
Condividi