La banca ha migliorato le sue previsioni annuali (keystone)

Partenza ai vertici della BCG

Alois Vinzens, presidente della direzione, lascerà l'anno prossimo la Banca Cantonale Grigione, che ha registrato risultati in crescita

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Banca Cantonale Grigione (BCG) vedrà partire Alois Vinzens, il suo attuale presidente della direzione il 30 settembre dell'anno prossimo, dopo 15 anni trascorsi alla testa dell'istituto.

L'informazione è stata diffusa in una nota sui risultati della banca, che ha visto il suo utile netto semestrale in crescita dello 0,8%, a 99,4 milioni di franchi. Rispetto all'anno precedente i costi di esercizio sono aumentati dell'1,3% a 85,3 milioni di franchi e riflettono gli investimenti nel futuro digitale dell'istituto.

Forte di questi risultati, la direzione ha migliorato le sue previsioni annuali. Prevede ora un risultato operativo di 185-190 milioni di franchi e un utile netto di 178-183 milioni.

 
 
ATS/sf
Condividi