Si pianifica la rivoluzione (keystone)

RUAG prepara l'accesso in Borsa

Per raggiungere l'obbiettivo entro il 2021 o 2022 punta ad acquisizioni per 500 milioni

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La RUAG punta ad acquisizioni per 500 milioni di franchi con l'obbiettivo di potenziare il settore spaziale prima d'entrare in borsa, nel 2021 o 2022, raggiungendo una capitalizzazione di un miliardo.

Come noto, in marzo il Consiglio federale ha annunciato la decisione di dividere l'azienda interamente controllata dallo Stato, in due parti: una, svizzera, che lavorerà per l'esercito e l'altra, internazionale, da privatizzare. Una riforma che dovrebbe iniziare l'anno prossimo.

Un interesse per i comparti da cedere è già stato mostrato sia dagli ambienti industriali che da quelli finanziari.

ATS/dg

Condividi