La Toyota ha ottenuto eccellenti risultati commerciali pure grazie alla gamma di vetture ecologiche
La Toyota ha ottenuto eccellenti risultati commerciali pure grazie alla gamma di vetture ecologiche (Toyota Media Library)

Toyota, utile operativo record

La ripresa delle vendite in Giappone, Cina e Nordamerica e la svalutazione dello yen incrementano la ripresa economica del colosso giapponese

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'accelerazione della domanda in Giappone, America del Nord e Cina, nonché la svalutazione dello yen ai minimi in vent’anni sul dollaro, spingono gli utili di Toyota nell'esercizio 2021/2022, concluso a fine marzo.

Il risultato operativo segna un aumento record del 36% a 3’000 miliardi di yen, l'equivalente di 23 miliardi di franchi, mentre l'utile netto si assesta a 2’850 miliardi di yen (+27%).

Il maggior costruttore automobilistico per vendite a livello mondiale ha registrato un fatturato in crescita del 15% a 31'300 miliardi di yen, malgrado le recenti sospensioni della produzione, a fronte delle difficoltà nell'approvvigionamento di parti auto dalla Cina, provocate dal lockdown contro il Covid-19.

La guerra in Ucraina continua ad essere un fattore imprevedibile, dicono gli analisti, sebbene la chiusura dell'unico stabilimento in Russia, a San Pietroburgo - che nel 2021 aveva prodotto 80'000 vetture, abbia provocato un impatto più limitato del previsto.

ATS/EnCa
Condividi