Jean-Luc Godard (KeyStone)

È morto Jean-Luc Godard

Il regista franco-svizzero, padre della Nouvelle Vague francese, si è spento a 91 anni

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il regista franco-svizzero Jean-Luc Godard, considerato il padre della Nouvelle Vague francese, si è spento all'età di 91 anni.

È morto Godard

È morto Godard

TG 12:30 di martedì 13.09.2022

 

Godard è morto "serenamente" e "circondato dai suoi cari" nella sua casa di Rolle, nel canton Vaud, secondo quanto annunciato dalla moglie Anne-Marie Miéville e dai suoi produttori.

 

Premiato con il Leone d'oro nel 1984 e l'Oscar alla carriera nel 2011, le sue opere sono state fonte di ispirazione per molti registi statunitensi della New Hollywood. Godard, come già François Truffaut, Jacques Rivette ed Eric Rohmer, aveva cominciato come critico cinematografico negli anni '50 anni, prima di passare alla regia nel 1959 con l’iconico “A bout de souffle” (Senza fiato), film simbolo della Nouvelle Vague con Jean-Paul Belmondo e Jean Seberg.

 

Regista spesso considerato controverso, ha diretto anche "Le Mépris" nel 1963 con Brigitte Bardot, "Alphaville" (Orso d'oro a Berlino) e "Pierrot le Fou" nel 1965.

Il commento di Lorenzo Buccella

Il commento di Lorenzo Buccella

TG 12:30 di martedì 13.09.2022

 

 

Reuters/dielle
Condividi