Affronto di Erdogan a Von der Leyen

Colloqui ad Ankara: il capo dello Stato turco fa accomodare Charles Michel sulla sedia d'onore; seduta invece a distanza la presidente della Commissione UE

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Charles Michel sulla sedia d'onore, Ursula Von der Leyen tenuta a distanza. È l'affronto inflitto alla presidente della Commissione UE, durante i colloqui ufficiali ad Ankara dei vertici europei con Recep Tayyip Erdogan.

Lo sconcerto della ex ministra della Difesa tedesca
Lo sconcerto della ex ministra della Difesa tedesca (EBU)

"Ehm...", ha mormorato Von der Leyen restando in piedi, e mostrando un certo sconcerto, mentre il presidente del Consiglio europeo si accomodava a fianco del capo dello Stato turco. L'ex ministra della difesa tedesca ha dovuto così sedersi su un divano, di fronte al ministro degli esteri turco, la cui funzione è inferiore nella gerarchia protocollare.

L'insolita disposizione dei presenti, durante i colloqui ufficiali
L'insolita disposizione dei presenti, durante i colloqui ufficiali (EBU)

La scena, ripresa in un video che sta ora avendo ampia diffusione, sta suscitando rimostranze e proteste da parte di diversi parlamentari europei. "la presidente è rimasta sorpresa, ma ha deciso di passare oltre e di dare priorità alla sostanza", ha dichiarato il suo portavoce Eric Mamer. "Questo però non implica che non dia rilevanza all'incidente (...) Spetta alle autorità turche, incaricate dell'incontro" dare le spiegazioni del caso, ha sottolineato Mamer.

La vicenda interviene in una fase delicata, a livelo diplomatico, con l'UE e la Turchia che cercano di rilanciare le loro relazioni dopo un anno caratterizzato da non pochi attriti.

Red.MM/ARi

UE-Turchia: una sedia che imbarazza

UE-Turchia: una sedia che imbarazza

TG di mercoledì 07.04.2021

Condividi